Bibliotecario, il mestiere pił bello del mondo

Bibliotecario, il mestiere pił bello del mondo

È proprio vero che il bibliotecario è quella persona dall’aria dimessa e triste, che passa le giornate a mettere a posto i libri sugli scaffali e a redarguire gli utenti refrattari al silenzio? Pare di no, almeno a giudicare da questo libro, nel quale i bibliotecari e le bibliotecarie sembrano si stiano liberando dalle schiavitù degli antichi stereotipi, per vivere una vita professionale molto intensa, a diretto contatto con la comunità nella quale operano: con i lettori da conquistare ogni giorno, con gli sponsor da convincere a sostenere le attività della biblioteca, con le tante connessioni da attivare tra le istituzioni, i singoli, i gruppi, per creare partnership di progetto.

Per loro la biblioteca non è un rifugio sereno dai contatti con il mondo, ma è la base di lancio per creare relazioni, condividere attività, mettere la biblioteca a disposizione della città, incrementando nella gente la consapevolezza del valore strategico e insostituibile dei suoi servizi.

Pensato espressamente per i non addetti ai lavori, il libro racconta in modo semplice ma convincente le diverse “faccette” del lavoro nella biblioteca pubblica, evidenziando il richiamo a quei valori fondamentali che offrono al bibliotecario l’opportunità di vivere una esperienza umana e professionale di grandissimo spessore, nonostante le difficoltà e gli intoppi che, specie nel nostro Paese, mettono ogni giorno a rischio la sopravvivenza stessa delle biblioteche e rendono più arduo che altrove l’accesso a nuove posizioni di lavoro.

 

Presentazioni del libro

 

18 dicembre 2014, ore 10.00 - Genova, Biblioteca Berio
Presentazione di Francesco Langella

6 dicembre 2014, ore 17.00 - Figline Valdarno (FI), Biblioteca comunale "Marsilio Ficino"
Introduzione di Peter Genito, direttore della Biblioteca di Figline Valdarno e Sandra Di Majo, presidente della Sezione Toscana dell'AIB

26 ottobre 2014, ore 17.00 - Castelfranco di sotto (PI), Biblioteca comunale
Introduzione di Fabrizio Nelli

20 ottobre 2014, ore 17.00 - Pontedera (PI), Biblioteca comunale "G. Gronchi"
Introduzione di Roberto Cerri, direttore della Biblioteca di Pontedera, e Sandra Di Majo, presidente della Sezione Toscana dell'AIB

12 settembre 2014, ore 17,00 - Scandicci (FI), Biblioteca comunale
Presentazione di Carlo Paravano, direttore della Biblioteca di Scandicci

27 giugno 2014, ore 17.00 - Cavriago (RE), Sala grande del Multiplo
Intervengono con l'autrice del libro: Giordano Gasparini, direttore della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia

25 giugno 2014, ore 17.00 - Firenze, Impact Hub Firenze, per il ciclo "Two match"
Interviene con l'autrice del libro Andrea Zanni

30 maggio 2014, ore 17.00 - Pistoia, Libreria Lo Spazio di via dello Spizio
Intervengono con l'autrice del libro: Diana Fantacci (Associazione Amici della San Giorgio) e Francesca Rafanelli (FIDAPA Pistoia)

7 aprile 2014, ore 18.00 - Milano, Biblioteca Sormani
Rassegna BookStories, conversazioni sul futuro della lettura
Intervengono con l'autrice del libro: Pauline Darleguy, Médiatèque Jean Pierre Melville, Parigi, Pieraldo Lietti, Brianza Biblioteche, Stefano Parise, Biblioteca Sormani, Milano.

14 marzo 2014, ore 10.45 - Milano, Palazzo delle Stelline
Convegno "La biblioteca connessa"
Conoscere la biblioteca: novità in vetrina

 

Recensioni al libro

Recensione di Sandra Di Majo, "Biblioteche oggi", A. 32 (2014), n. 4, p. 71-73

Bibliotecario, il mestiere più bello del mondo?, di Denise Picci (sul blog La narrativa in biblioteca)

Recensione dal blog La casa dei libri: grazie, Giorgio!

Altre segnalazioni

Post sul blog Leggere per mestiere, 30 giugno 2014