Alla CNA per il corso su donne e politica

30 Ottobre 2012

Alla CNA per il corso su donne e politica

Mentre il corso sulla revisione delle raccolte si trasferisce a Quarrata, io rimango in ufficio, dove sono in mille faccende affaccendata. Nella bella biblioteca consorella della San Giorgio (ecco qui il suo sito web) i colleghi partecipano ad una esercitazione, con l'intento di mettere in pratica su una raccolta viva e vera i principi discussi nella giornata di ieri.

Mi fa piacere scoprire dalla voce della stessa docente, Loredana Vaccani, che il gruppo dei bibliotecari pistoiesi si è mostrato molto attivo e partecipe all'esercitazione, dando prova di professionalità e positiva esperienza sul campo. In effetti mi fa piacere di avere portato il mio contributo, in questi anni, a far vivere una buona stagione alla cooperazione locale: una alleanza che ha portato solo bene alle biblioteche della provincia di Pistoia.

A partire dalle 17 mi trasferisco alla sede della CNA di Pistoia, dove partecipo ad una lezione del ciclo "Donne politica istituzioni", pensato dal Comitato Impresa Donna per le donne che vogliano formarsi alla politica, per disporre di strumenti interpretativi più raffinati per interpretare la società attuale e le sue tendenze evolutive. 

La lezione di oggi, tenuta dal prof. Marco Palla, è incentrata sulla ricostruzione delle tendenze di sviluppo in atto in Italia tra il risorgimento e la seconda guerra mondiale. Mi fa piacere incontrare a questo ciclo di lezioni alcune donne che conosco e che apprezzo molto: un piccolo valore aggiunto a conferenze sicuramente utili per rinfrescare le mie conoscenze storiche e per fortificare i miei punti di riferimento in materia di storia delle istituzioni italiane.