Nuovi idioms

26 Marzo 2013

Nuovi idioms

Nuova infornata di idioms, alla lezione di inglese in programma oggi pomeriggio. Tutti piuttosto carini, e anche abbastanza utili per la conversazione quotidiana.

Dunque, facciamo un po' di ripasso:

1) "I can't be bothered" per dire "non me ne posso occupare", ma nel senso "non ne ho proprio voglia";

2) "I'm easy", per dire, per me va bene comunque, decidi tu fra due opzioni possibili;

3) "Please yourself", per dire fai come ti pare;

4) "What are you getting at?", per dire dove vuoi arrivare, qual è il tuo scopo effettivo (pensando che ce ne sia uno nascosto che prevale);

5) "You bet!": ci puoi scommettere, stanne certo, forse anche (ma lo aggiungo io: Hai voglia te)

6) "Be my guest": vai pure, prima tu, fai con comodo, roba così;

7) "You can't have it both ways": non puoi avere la botte piena e la moglie ubriaca;

8) "I'm all ears": come in italiano, sono tutto orecchi, ti ascolto;

9) "That's more like it": ora sì che va meglio, magari quando si entra in una stanza fredda e si accende il camino;

10) "It's all go here": questo lo potrei tradurre "è tutto un rifrullo", una cosa così.