Giulia Giacomelli alla San Giorgio

16 Luglio 2016

Giulia Giacomelli alla San Giorgio

Oggi inaugurazione della mostra Forme di (R)esistenza di Giulia Giacomelli alla Biblioteca San Giorgio: una raccolta di dipinti piuttosto interessanti, creati da una giovane artista pistoiese che è destinata ad affermarsi per la originalità dello stile e la forte carica espressiva. I ritratti per me più convincenti appartengono alla serie Resilienza, dove le figure femminili ripiegate su se stesse, quasi a ritornare alla posizione fetale, in realtà - come dice il titolo della serie - non stanno soffrendo né stanno semplicemente aspettando che le difficoltà passino, ma stanno quasi per spiccare il volo e rinascere verso un nuovo destino.

E' molto importante che la Biblioteca San Giorgio, tra i suoi tanti compiti, abbia riconosciuto a se stessa anche quello di permettere ad alcuni giovani pistoiesi di godere di una visibilità ampia e di farsi conoscere al grande pubblico. Se c'è una cosa che i grandi debbono ai giovani, quella cosa consiste proprio nell'offrire opportunità: poi saranno loro ad affermarsi davvero e a camminare sulle proprie gambe, con resilienza. Auguri, Giulia!