In viaggio per Pinerolo

03 Giugno 2018

In viaggio per Pinerolo

Domenica dedicata ad attraversare l'Italia in treno: un Pistoia-Viareggio ricolmo di ragazzini vocianti alla ricerca del refrigerio nelle acque fresche della Versilia, un silenziosissimo Viareggio-Torino Lingotto, utile per mettere ordine ai pensieri da condividere domani con i colleghi del sistema di Pinerolo, e poi un trenino Lingotto-Pinerolo che mi porta a pochi passi dall'hotel. Nonostante il lungo viaggio, ho ancora molto tempo per arricchire il carrello di slides da mostrare domani, con una selezione di architetture bibliotecarie che mi saranno di conforto alla tesi che voglio dimostrare: ogni edificio racconta, attraverso i suoi simboli consapevolmente adottati e attraverso persino le scelte inconsapevoli, la storia di quella biblioteca, esprimendone l'identità e il suo approccio alla relazione con il pubblico.

La biblioteca-cattedrale, la biblioteca-astronave aliena, la biblioteca-centro commerciale, la biblioteca-piazza: tante le soluzioni architettoniche per inverare un'idea di biblioteca che nel corso del tempo ha fatto i conti con interpretazioni e accenti diversi.