Dieci cose che adoro

(Photo credit should read DAMIEN MEYER/AFP via Getty Images)

1. Trascorrere le vacanze estive a Positano (ma, se non è possibile, anche a Helsinki: non mi formalizzo);
2. Mangiare i cavolini di Bruxelles cotti in umido;
3. Spuntare tutte le voci della to do list del giorno, e scoprire di essere in anticipo di quasi dieci minuti sulla tabella di marcia;
4. Leggere un libro spaparanzata sul divano del soggiorno;
5. Mangiare la Nutella direttamente dal barattolo (quello grande), usando come cucchiaini le lingue di gatto (nel senso dei biscotti, of course);
6. Grattare la pancia a Ginger e Pallina (quelle vere, non di biscotto) e sentirle mentre fanno ron ron a tremila per un’ora e mezzo di seguito;
7. Riempire giorno dopo giorno la lista dei desideri di Amazon fino all’inverosimile, e poi con un clic trasferire tutto nel carrello, godendosi l’attesa di uno scatolone gigantesco!
8. Godermi in assoluta gioia i momenti di solitudine, sapendo di non essere mai sola, grazie alla vicinanza delle persone che amo e che mi amano;
9. Prendermi cura della mia casa;
10. Scoprire sempre nuove tecniche di decluttering, space clearing, feng-shui e time management, ed applicarle rigorosamente in italiano!